26 aprile 2008

Odio e amo

Sulla maggior parte dei blog impazzano gli Odi et Amo. Bellissimi: tutti amano la sincerità e l’onestà; quasi tutti odiano la falsità e la disonestà.
Infatti le elezioni di 53 anni e due repubbliche l’hanno sempre dimostrato.
Allora provo a mia volta.

Odio:
Il processo stocastico.
L’approccio euristico.
Le meringhe.

Amo:
La decussazione piramidale.
La Golf.
Le aringhe.

E con questa mi sono allineato: anche il mio blog ha un Odi et Amo.

11 commenti:

Chiara ha detto...

la decussazione piramidale???

Caro Paolo,
appena avro 5 minuti andrò su wikipedia per capire i tuoi odi et amo.

Ma la bici???

Buona settimana

ecografista ha detto...

Chiara? Nuova lettrice o sto perdendo la memoria? Comunque la decussazione piramidale è un bel ricordo dell'esame di anatomia...

Chiara ha detto...

Lettrice recente ed assidua.
Sbircio i tuoi percorsi ciclabili per allenarmi per quest'estate.
Mio marito ed io intraprenderemo il cammino di Santiago.
Non essendo un medico posso anche non sapere cosa sia la decussazione piramidale.
;)

ecografista ha detto...

Buongiorno Chiara,
fantastico il Cammino di Santiago! Ma volete farlo in bicicletta? Mi dicono sia molto duro e comunque se ti interessasse un mio collega se l'è fatto in dodici giorni circa.
Il Cammino è anche uno dei miei sogni e penso di iniziarne almeno un pezzo, ma a piedi.
Per quanto riguarda i percorsi ciclabili dovrei metterli un po' in ordine; ce ne sono alcuni nuovi da mettere on line, ma il tempo è tiranno.
A presto. Paolo

tweetie25 ha detto...

buon dì...! decisamente è una lista interessante, ma oltre alla decussazione piramidale(che credo continuerò ad ignorare...mi sa che è troppo complessa la spiegazione!!) mi chiedo anche che cosa sia il processo stocastico. Si tratta sempre di anatomia/medicina? Condivido l'odio x le meringhe, da buona allergica come te...ih ih!
baci Co

ecografista ha detto...

E'un modo un po' inconsueto per definire il calcolo delle probabilità... Comunque un modo noioso di affrontare la realtà... ne fa parte la legge dei piccoli numeri... Un bacio. pa

Sara ha detto...

Caspiterina... quando decidi di fare il Cammino di Santiago io ci sono, mi aggrego volentieri visto che mio marito non mi dà retta su quest'idea di vacanza alternativa (di recente ho arruolato per l'evento un'amica, Deborah... sperando non cambi idea :P)!
Tutto in 12 giorni a piedi? Mmm... mah, direi che dato il fisico (il mio :P) è il caso di prendersela con un filo di calma... comunque la buona volontà c'è, è un inizio ;)

Saluti, Sara

ecografista ha detto...

Buongiorno Sara, inizio dicendo che questa tua fotografia http://www.flickr.com/photos/25223619@N05/2383730534/ è una delle più belle che io abbia visto in genere e di Cuba in assoluto.
Te lo dice uno che ha rischiato di diventare fotografo di mestiere, e purtroppo ci ha rinunciato.
Per quanto riguarda il Cammino di Santiago forse mi sono spiegato male.
Io conosco un collega che ha fatto il Cammino in 12 giorni ma in BICICLETTA! E lo conosci anche tu perché è l’illustre senologo.
Io invece farei una settimana a piedi, e quindi solo un pezzetto, e probabilmente sarà questa la mia vacanza estiva.
Se vorrai aggregarti no problem. Non so come quando e perché, comunque il Cammino lo vedo come una ricerca più che un trekking e/o una vacanza.
Te lo dice uno che è un Laico e lo scrive con la maiuscola.
Ciao. p

Sara ha detto...

Eheh, grazie per i complimenti sulla foto ;) mi servirebbe un pò più di tempo per rovistare tra le mie immagini... mi impegnerò, promesso ;)
Ma guarda un pò... mi pareva di sentire che c'era di nuovo lo zampino del senologo ;) Dal 19 agosto sono disponibile... la vedo come te l'idea del Cammino, magari più in là mi aspetterei di veder comparire un buon post... :)

Ciao, Sara

Chiara ha detto...

Da anni penso di percorrere il cammino di Santiago a piedi ma ci vuole troppo tempo.
Farlo a pezzetti non mi ha mai attirato ma 5 settimane non so quando le avrò mai. Forse quando andro in pensione. Ma andrò mai in pensione???
Alora optiamo per la bici.
Abbiamo a disposizione 18 giorni per percorrere il cammino reale da Saint-Jean-Pied-de-Port. Vogliamo farlo con tutta calma. Speriamo di farcela!!!
Non ci rimane che allenarci!
Ciao

Sara B. ha detto...

Buongiorno, dottore! Bhé, questa cosa dell'Odi et Amo alla fine sembra divertente: vuol dire che ci proverò anch'io, evitando le banalità.
Odio:
L'acqua di fichi (contro la tosse)
Lo scetticismo (tanto lo scettico si incarta da solo)
Il relativismo

Amo:
La fisica
I classici
Il cielo luminoso ma senza il sole (è terribilmente commovente)