06 marzo 2009

Ulrich



Dopo aver rinnovato il sito della Pediatria di Gravedona e quello della Simeup Lombardia, dopo aver caricato altre foto su Flikr, dopo essermi definitivamente stufato di Facebook, ho deciso di aggiornare anche questo povero blog.
E iniziamo dei miei 15 lettori.
Alcuni sono fedelissimi, lo vedo dal counter. Ci sono fra questi le sorelle Liliana e Zia Ale, la Dottora dei Pacchi e Veronica.
Perse le giovani Chiara, Sara e Anna.
Poi c'è Ulrich.
Dopo un silenzio di alcuni mesi, ma ovvìa è diventato nonno di Anna, ora è tornato prepotentemente alla ribalta.
Ma sapete che anche Ulrich ha un blog (http://www.ulrich-schwendke.de) in italiano?
Ulrich è uno dei grandi amici, non ce ne possono essere molti nella vita, al massimo cinque.
E' uno di quegli amici che magari non senti per mesi e mesi, come Giovanni da Firenze, ma sai che sono lì se ne hai bisogno.
Così vive Ulrich nella sua Straubing sulle rive del Danubio assieme a Hilde.
Forse è il grande fiume che gli suggerisce la saggezza, la tranquillità, lo studio meditativo dell'arte.

Consensuale la sua vulcanica attività in capo sociale che lo porta in giro per tutta la Germania con la Unione dei Seniori della città di Straubing.
L'unica cosa che mi lascia perplesso è il suo amore per l'Italia: provi a venire a viverci!

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro dottore, grazie mille del complimento. Ma non l'ho meritato. Io sono solo un semplice pensionato che ama il Belpaese come tutti i miei amici tedeschi. Ma anche in Baviera ci sono tante bellezze. Perché non giriamo in bici attorno al lago di Chiemsee visitando la Herreninsel (isola dei signori) con una dei stupendi palazzi del re della favola, Ludwig II? Paolo e Laura, venite ad accompagnarmi!
Ich bin nur ein einfacher Rentner, der Italien liebt. Aber auch in Bayern gibt es viel Schönes. Warum kreisen wir nicht mit dem Rad um den Chiemsee und besuchen die Herreninsel mit einem der wunderbaren Schlösser des Märchenkönigs, Ludwig II.? Paolo und Laura, kommt und begleitet mich!
Vi abbraccio
ciao, servus
Ulrich

Chiara ha detto...

La giovane Chiara segue sempre le tue mirabolanti avventure!

ciao
Chiara

Anonimo ha detto...

ciao Dok
Vi serve una farmacista?
Chiara si è laureata ieri a Parma
in Scenze e tecnologie Farmaceutiche
con 104/110
papà è molto orgoglioso
Ciao
Paolone

tweetie25 ha detto...

Complimenti a Chiara per la sua laurea!! brava, brava, anche se nn la conosco...
E' vero in Italia non è facile vivere, ma è un bellissimo posto e nonostante i mille "però" sono felice di essere italiana... Se cambiassero molte cose sicuramente sarebbe molto meglio..
baci

la dottora dei pacchi ha detto...

ciao caro primario, noto con piacere che hai ripreso con più assiduità ad aggiornare il tuo blog. Ho visto anche il nuovo sito della pediatria, carino, molto bella la grafica. Grazie mille per avermi annoverato tra i tuoi fedeli osservatori, mi fa piacere seguirti anche se con un pò di nostalgia dei vecchi tempi.
un saluto affettuoo per tutti.
giusy

Sara ha detto...

Ciao Paolo :) grazie per il giovane... eheheh!
Tu scrivi che i lettori ci sono, tranquillo :)

Di sicuro ti impegni più di me con flickr, complimenti per le foto!

Buone cose, a presto... dopo metà maggio passo a salutarti :) Sara