26 gennaio 2008

Yuki e Veronica





Veronica, Vè per gli amici, mi accusa di non parlare mai di lei e ho messo il link al suo blog di infermiera mancata, così potrà parlarvi di lei.
Insomma su questo mio blog si parlerebbe solo, in rigoroso ordine alfabetico, di Paolone, Sara e Ulrich.
Ma che ci posso fare se gli altri leggono, perché leggono, ormai lo so, e non scrivono nulla?
E poi non è vero, hanno scritto Salvia e prima anche Lethiz.
Ieri invece sono arrivati a casa gli auguri e un regalo da Yuki.
Yuki è un’amica di Valentina, sorella di Veronica. Vive a Tokio ed è stata a casa nostra due anni fa in occasione di un suo viaggio in Italia.
Yuki è molto bella e gentile. L’anno scorso si è sposata ed è felice.
Ci chiamava mamma e papà.

Così dopo Costanza e Cristiano, Valentina e Veronica, sono quasi padre di un’altra figlia giapponese.
Buona domenica.

5 commenti:

Paolo Ferretti ha detto...

ciao Dok
Complimenti per la paternità giapponese.
aspetto con ansia l'apertura del nuovo blog .
un salutone da tutti noi .
Io il 22 e 23 febbraio Salirò a Salisburgo con il gruppo di cacciatori del padre di Alberto per fare da guida e accompagnatore.
Mangerò una >Sacher alla vostra slute.
ciao amici

ecografista ha detto...

Buongiorno Paolone,
io aprirei il blog ma abbiamo deciso il nome? E chi sarebbero i partecipanti?
Ricambio i saluti e aspetto notize e istruzioni.
Saluti a tutta la tribù. Dok

Sara ha detto...

I soliti 15 bastano per iniziare? Poi ti noleggio uno spazio pubblicitario così ne tiriamo sù qualcuno in più :P
Per il nome... mmm... 0 idee... aspetto invito a cose fatte ;)

buon lavoro, Sara

yuki ha detto...

Ciao Paolo^^Io voglio andare ad rincontrare al più presto possibile.tanti baci to mio italiano padre e mamma***yuki

Anonimo ha detto...

che carina che e' stata ^-^
anche a me ha spedito un pacchetto per il mio compleanno...ma non e' mai arrivato U_U

un bacino, vale