07 luglio 2008

Vacanze in scatola e congresso





Sono sempre più convinto che questo villaggio offra solo vacanze in scatola. Poco importa; avevo bisogno di staccare e ricaricare un po' le batterie e quindi tanto basta.
Un bel po' di libri, spiaggia, molto nuoto, il congresso in sordina.
Ieri cena a base di pesce, ovviamente con pagamento di supplemento; finalmente serviti a tavola e non più al self service: disastro.
Qui non sanno cos'è un ristorante e mettono a dirigerlo un animatore o un'animatrice: molta cordialità ma quanto a organizzazione siamo molto lontani.
La cena è trascorsa inesorabilmente lenta, con menù fisso e cadenzato; il nostro tavolo era un po' defilato quindi si sono dimenticati il vino, poi il contorno, poi ancora il vino. Però al momento del commiato ci hanno portato la nuova bottiglia di acqua fresca, che la precedente era terminata all'epoca delle tagliatelle.
I relatori girano un po' tristi. Siccome questo è un villaggio turistico nessuno li ossequia a sufficienza, anche se girano ostentando mocassini, calze lunghe e pantaloni stirati mentre noi peones giriamo in sandali e sotto i pantaloni il costume è sempre pronto per una nuotata.
So che manca qualche fotografia ma, a parte che i villaggi sono tutti uguali da Bali a Malindi, questa specie di internet point non permette di inserire la chiave USB nè altri supporti.

8 commenti:

Ulrich ha detto...

Povero dottore, vieni qui in Baviera dove c'è almeno una birra gustosa! Ciao, servus, Ulrich di Straubing, www.ulrich-schwendke.de

Anonimo ha detto...

forse e' ora di sceglirsele le vacanze invece che aspettare che qualche casa farmaceutica te le offra ogni anno

ecografista ha detto...

Non so chi sei, anonimo, ma forse prendi un abbaglio.
Io le vacanze le ho sempre fatte in bicicletta o in trekking e nessuno me le ha mai offerte.
Unica eccezione Mauritius, nessuna bicicletta e nessun trekking, ma me la sono pagata.

Anonimo ha detto...

..direi che ogni tanto una vacanza solo "libri spiaggia e mare" sia grandiosa... per il resto..."Le mandiamo un sorriso"... buon relax...nico e mamma roberta

ecografista ha detto...

Grazie Nico e mamma Roberta, ma è me è simpatico anche il papà silenzioso.
Sì, sarebbe stata una discreta vacanza, ma sono successe alcune cose spiacevoli, comunque non lamentiamoci; da domani si ricomincia e il telefono non l'ho mai spento... Con grande simpatia.

nonnatuttua ha detto...

Sono arrivata qui dopo aver visto quella bella zuppa di pesce di Rimini.... tutta un'altra cosa!!!!
Continuo a guardare le tue foto, sono bellissime....
Fausta

Paolo Ferretti ha detto...

Ciao Dok
Io sto scaldando i motori e ho caricato le batterie della digitale per il prossimo viaggio ma mi sa dovrò comprare una scheda aggiuntiva oltre ai miei due soliti mega , dato che quello che mi sono prefissato di vistare merita una documentazione adeguata.
La partenza è prevista , salvo complicazioni, il 2/3 Agosto con direzione Straubing poi su al nord.
Sono in fregola ormai manca poco davvero .
Un abbraccio a voi tutti
Servus
Paolone

Chiara ha detto...

Io mi farei inscatolare davvero pur di andare in vacanza!
A noi mancano ancora 4 settimane alla partenza per Santiago
:(

e forse nel frattempo cambierò anche lavoro...
Devo dire, caro Paolo, che ti ho invidiato parecchio durante questa settimana.

ciao

Chiara