08 novembre 2007

ricci


Che dire? Era partito come un blog sulla fotografia e i viaggi in bicicletta e ora sta diventando quasi un salotto letterario.
I lettori sono sempre quindici, ma stanno nascendo un’amicizia e una complicità fra Sara e Ulrich… Incredibile!
E allora, visto che sto lavorando come un pazzo e non ho più tempo né per i post né per i viaggi, cercherò di riordinare e idee.
Ulrich è convinto che io viaggi con la scusa dei congressi, ma in realtà per soddisfare la mia morbosa sete di conoscere sempre più l’arte romanica. Eh, Ulrich, quei tempi sono tramontati per sempre, te lo assicuro.
Sara continua ad essere misteriosa e aggiunge ogni tanto una tessera al mosaico; ora sappiamo che è felicemente sposata…così giovane…
Comunque non ho in progetto di lasciare Gravedona per ora, ma tu perché dovresti rimanere in letargo sino a maggio 2008? Ho capito, potresti essere un riccio; beh sono simpatiche queste bestiole.
Sarei io a dovermi sposare una buona volta, ancorché mia figlia non ne sia entusiasta.
Vedremo; intanto vi invito a proseguire il salotto; mi manca in realtà un po’ Paolone, che sembra essere scomparso dalla circolazione dopo l’acquisto delle sua super-reflex digitale.
Eppure non è un riccio.

5 commenti:

Sara ha detto...

Ogni tanto serve riordinare le idee ;)
In letargo fino a maggio 2008... ebbane sì... il referto della visita parla chiaro "visita di controllo ed eco tra 6 mesi"... intanto si spera ci vadano anche i fibroadenomi in letargo ;)
Comunque sui ricci hai ragione... son simpatici :)
Saluti agli altri 14 lettori ;)

Sara

p.s. buon "viaggio" per quando deciderai di sposarti ;)

ecografista ha detto...

O misteriosa Sara,
potresti comunque farti conoscere anche prima di Natale.
Il matrimonio sarà prima di quanto voi 15 pensiate...

Sara ha detto...

Vedrò di impegnarmi, dipende dai mie mille impegni.. non devo organizzare in 8 giorni un viaggio in Africa... ma quasi... e poi a Natale manca poco... non vale!
Comunque tranquillo... vedremo di organizzarci per il coro della messa del tuo matrimonio, visto che sarà molto presto... potevi svelarci la data, siamo 15 lettori affezionati e discreti soprattutto ;)

Con simpatia e un filo di mistero,
Sara

paolone ha detto...

Ciao Dok
Scusa il mio silenzio ma non sempre mi ricordo che il sistema migliore per resare in contatto è proprio il blog.
Sono felice di sapere che qualcosa tra voi si muove me ne avevi accennato in primavera e la cosa ci aveve riempito di gioia.
ringrazio della splendida catolina da cosenza ( sempre in giro il birichino)
Qui da noi tutto ok
Bella la foto del riccio ma avolte assomigliopiù ad un ghiro
Ni aspettiamo con ansia di sapere quando accadrà il fattaccio .
Un abbraccone da tutti noi
Paolo Ferretti e tribù

paolone ha detto...

Ops non sò piu scrivere .
Ho fatto una marea di errori.
scusa
Paolone