15 maggio 2011

A volte ritornano

E così sono arrivato fortunosamente a Catania.
Ecografie per tutto il venerdì, poi al sabato il ritmo si è attenuato.
C’era un incontro scientifico e ho potuto pure presenziare all’inizio, prima di completare i referti.
Poi mi è venuta l’idea insana e balzana di fare il web check-in per il ritorno e mal me ne incolse.
Naturalmente il codice di prenotazione non lo voleva nessuno perché fornito da Alitalia per un volo operato da Air One.
Dopo qualche telefonata al call center di Alitalia sono riuscito ad ottenere il codice di prenotazione di Air One, che ovviamente nessuno poteva conoscere.
Ma il call center di Air One (di fare il web check-in con il loro codice neanche parlarne) mi ha comunicato che non si poteva fare nulla.
Alla fine, dopo aver pubblicato un commento furibondo sul sito Facebook di Alitalia, mi hanno telefonato.
Ho avuto benignamente la concessione del posto 10A.
Ma al vero check-in, in aeroporto naturalmente, mi è stato assegnato il 19F.
Che dire?
Dove hanno preso Air One? L’han fatta arrivare con i punti o sono gli ultimi guitti d’avanspettacolo che recitano in Italia?

2 commenti:

tweetie25 ha detto...

teribbbbile!!! Che pazienza.. io sarei andata in panico!!
Voto per l'eliminazione di Air One.
Come sono andate le elezioni in quel di Gravedona?
bisous

ecografista ha detto...

Sì, molta pazienza... A Gravedona il nuovo sindaco desgli Scongiurabek è Fiorenzo Bongiasca. Baci